Home News Associazione A1 Pallanuoto, doppia sfida casalinga alla ricerca dei primi punti del 2018

A1 Pallanuoto, doppia sfida casalinga alla ricerca dei primi punti del 2018

A1 Pallanuoto, doppia sfida casalinga alla ricerca dei primi punti del 2018
0
0

Nel giorno in cui arriva la notizia attesa da anni da parte del Comune di Firenze, sulla riqualificazione della sponda sinistra del fiume Arno che prevede l’adeguamento e la sostituzione parziale degli immobili già esistenti, le due squadre si apprestano al doppio scontro diretto casalingo.
Più alla portata, almeno sulla carta, la partita per gli uomini di Tofani che tornano a Bellariva a circa un mese dal pareggio beffa contro il Catania, dello scorso 23 dicembre.

Altro anno, altro match, altra storia la sfida di domani contro la Reale Mutua Torino 81, ferma a quota quattro punti in classifica a secco dalla sesta giornata dal pareggio interno contro l’Ortigia. Una classifica pesante per i piemontesi nonostante le buone prestazioni fornite in un paio di occasioni, come nella sconfitta esterna di misura di due giornate fa contro il Bogliasco. Due sconfitte e due pareggi amari nelle ultime quattro uscite per i biancorossi invece, pronti a invertire la rotta e tornare alla vittoria che manca dallo scorso 9 dicembre (tre successi consecutivi Lazio, Trieste, Acquachiara) per tenere più lontana possibile la zona play out e difendere l’ottava posizione in classifica. Tutti a disposizione del tecnico romano, fischio d’inizio ore 18.00 Piscina Nannini Bellariva di Firenze, dirige il duo Brasiliano-Piano.

In odor di salvezza anche il recupero della settima giornata di andata tra le Rari girls e il Cosenza, tra due formazioni “affamate” di punti, artefici del proprio destino per riaprire il proprio campionato e restare in scia salvezza, prima dell’ennesima sosta (prossima gara 17 febbraio). Una sola lunghezza divide le due compagini ferme rispettivamente a quota cinque e quattro, entrambe in debito con la classifica nonostante le buone prestazioni generali. Da un lato un Cosenza rigenerato dal pareggio esterno in casa del Bogliasco nell’ultima giornata di andata, dall’altro una Florentia tutta italiana, reduce da tre risultati utili consecutivi prima della sconfitta interna di sabato ai danni delle campionesse d’Italia della Plebiscito Padova. Tutte a disposizione del tecnico Sellaroli, fischio d’inizio ore 13.15 Piscina Nannini di Bellariva, Firenze.

Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta streaming sul canale you tube della società al link https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg/feed con la telecronaca di Elisabetta Failla e la regia di Francesco Marceddu (foto in allegato di Daniele Mealli).

Fonte Rari Nantes Florentia

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *