Home News Attualità Firenze: Il Comune assume figlia del Magistrato, Nardella si difende

Firenze: Il Comune assume figlia del Magistrato, Nardella si difende

Firenze: Il Comune assume figlia del Magistrato, Nardella si difende
0
0

Si tratta di un attacco vergognoso, segno del fatto che ormai siamo in campagna elettorale: una campagna elettorale che alcuni vogliono trasformare in una denigrazione delle persone. Noi abbiamo rispettato tutte le regole, una ad una fino in fondo. Non permetto che si facciano insinuazioni e calunnie“. Queste le parole del Sindaco di Firenze Dario Nardella ai microfoni di ControRadio.

Le accuse rivolte al primo cittadino fiorentino riguardano l’assunzione di Celeste Oranges, figlia di Archerotipa Mondera Oranges, procuratore regionale della Corte dei Conti.

La 28enne Celeste Oranges è stata assunta nell’ufficio per il ‘patto per la giustizia della città metropolitana di Firenze‘ con la motivazione di essere una figura specializzata in ambito giuridico.

Il Fatto Quotidiano” rivelata la notizia, e rivela anche che alcune domande poste al Sindaco di Firenze sono rimaste senza risposta, come: “Prima della nomina lei conosceva Celeste Oranges? Le è stata segnalata? Come è stata selezionata?“.

Fonte gonews.itcontroradio.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.