Home News Attualità Firenze: Morta la piccola Sofia, era il simbolo della lotta per le staminali

Firenze: Morta la piccola Sofia, era il simbolo della lotta per le staminali

Firenze: Morta la piccola Sofia, era il simbolo della lotta per le staminali
0
0

Si sono svolti oggi i funerali per la scomparsa della piccola Sofia De Barros, la bambina di 8 anni affetta da una rara malattia neurodegenerativa divenuta simbolo della lotta per le cellule staminali.

Alla cerimonia, che si è svolta nella Basilica di San Miniato a Monte di Firenze, erano presenti in tanti. Tra gli altri anche il cantante Nek che negli anni ha seguito molto la vicenda della bambina e l’associazione ‘Voa Voa‘ creata dai genitori.

Il padre della piccola Sofia, Guido De Barros, e la madre, Caterina Ceccuti, hanno dichiarato al Corriere della Sera in una intervista: “La nostra non è stata e non sarà mai una battaglia per il metodo Stamina. Davide Vannoni è un millantatore e nulla ha inventato. Noi insieme a Sofia, continueremo a batterci per aiutare le decine di migliaia di bambini affetti da patologie neurologiche rare e le loro famiglie a non essere più invisibili“.

La piccola Sofia sarà sepolta nel Cimitero delle Porte Sante.

Fonte ansa.itmeteoweb.eu

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.