Home News Associazione SportAbilia: appuntamento venerdì 19 gennaio, ore 19.55, su Rai Sport + HD

SportAbilia: appuntamento venerdì 19 gennaio, ore 19.55, su Rai Sport + HD

SportAbilia: appuntamento venerdì 19 gennaio, ore 19.55, su Rai Sport + HD
0
0

Prima puntata del 2018 di SportAbilia, il tradizionale contenitore Rai dedicato al mondo degli sport paralimpici. Venerdì 19 gennaio alle ore 19.55, su Rai Sport + HD, Lorenzo Roata, ideatore e conduttore del programma, analizzerà i principali avvenimenti legati al mondo della disabilità sportiva.

Nel primo servizio si parlerà della prima edizione del Campionato Italiano di wheelchair rugby, che si è svolto a Padova dal 15 al 17 dicembre e che ha visto la formazione di casa aggiudicarsi il Tricolore. Ad approfondire il racconto delle gare un’intervista effettuata da Roata al capitano della formazione patavina Davide Giozet.

Spazio, quindi, al raduno della Nazionale Italiana Under 22 di pallacanestro in carrozzina, che si è svolto a Bologna il 6 gennaio. Un appuntamento importante, per il Direttore Tecnico Carlo Di Giusto e per il coach Marco Bergna, che hanno avuto modo di visionare 17 ragazzi in grado di rappresentare il futuro non solo della Nazionale Under 22 ma anche di quella Maggiore.

Dedicata a Carlotta Gigli l’apertura del notiziario flash. La nuotatrice azzurra, reduce dai trionfi dei Mondiali di Città del Messico – dove ha ottenuto 5 medaglie d’oro e 1 d’argento – è una delle candidate al titolo di Atleta del mese dall’International Paralimpic Committee. Secondo servizio dedicato alla mascotte dei Giochi Paralimpici Invernali di PyeongChang 2018 ormai alle porte. Rimanendo in tema sport invernali, nel terzo servizio si parlerà del trionfo della coppia Bertagnolli/Casal e del bronzo di Renè Silvestro in occasione della tappa di Coppa del Mondo di sci alpino di Kuthai del dicembre scorso. Chiusura del notiziario flash dedicata al basket in carrozzina, dove si parlerà della prima debacle stagionale dei campioni d’Italia in carica di Cantù, sconfitti da Roma nella prima giornata del girone di ritorno, ma anche della seconda vittoria consecutiva di Porto Torres, che ha superato Varese e si è scrollata di dosso il ruolo di fanalino di coda del Campionato. A raccontare il successo degli isolani il capitano del roster sardo Beatrice Ion.

Fonte Comitato Italiano Paralimpico

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.