Home News Cronaca Rientri dall’estero: tampone e quarantena

Rientri dall’estero: tampone e quarantena

Rientri dall’estero: tampone e quarantena
0
0

Per chi rientra in Italia da Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Ruanda, Singapore e Tailandia è obbligato a sottoporsi a tampone rapido o molecolare. In più chi arriva da questi paesi, è sottoposto anche alla quarantena.

Secondo il decreto chi rientra dall’estero, dovrà presentare un autocertificazione che attesta la negatività del tampone, effettuato nelle 48 ore antecedenti. In caso non venisse presentata l’autocertificazione, si é sottoposti a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria.

Fonte: Corriere.it 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.