Home News Dal Mondo Argentina, Narcotraffico: Trovati 400 Kg di Cocaina all’ambasciata Russa

Argentina, Narcotraffico: Trovati 400 Kg di Cocaina all’ambasciata Russa

Argentina, Narcotraffico: Trovati 400 Kg di Cocaina all’ambasciata Russa
0
0

Un intrigo internazionale degno di una Spy Story. Insospettito dalle 16 valigie che sostavano da un mese vicino alla stanza del tesoriere, l’ambasciatore russo a Buenos Aires Victor Koronelli decide di avvertire la polizia argentina. Arrivano gli agenti, le aprono e scoprono che all’interno ci sono 389 chili di cocaina. Erano destinate alla Russia.

Pesanti ripercussioni diplomatiche in vista, quindi le valigie restano al loro posto ma la coca viene sostituita con della farina. Il piano va dunque avanti dopo che l’emissario (il tesoriere dell’ambasciata) torna dalla sua vacanza da Mosca.

Grazie alle intercettazioni telefoniche e ad alcuni agenti sotto copertura che parlavano correttamente russo infiltrati nell’ambasciata, il carico è stato seguito fino a Mosca dove sono state arrestate tre persone mentre altre due venivano catturate a Buenos Aires.

Il ministro per la Sicurezza argentina Patricia Bullrich, dopo la fine delle operazioni, ha ammesso che senza dubbio “è stata una delle più importanti, stravaganti e complesse operazioni realizzate nel mondo del narcotraffico“.

Fonte repubblica.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.