Home News Cronaca Figline Valdarno: Spacciano vicino ad una scuola, 2 tunisini in manette

Figline Valdarno: Spacciano vicino ad una scuola, 2 tunisini in manette

Figline Valdarno: Spacciano vicino ad una scuola, 2 tunisini in manette
0
0

Spaccio continuato ed in concorso di “cocaina” ed “hashish, con l’aggravante di essere stato fatto, in alcuni casi, nei confronti di soggetti minorenni e di aver avuto il suo centro nevralgico in un bar situato nelle immediate adiacenze di un istituto scolastico.

E’ questa la motivazione con la quale i Carabinieri della Compagnia di Figline Valdarno hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa lo scorso 26 gennaio dal Giudice per le Indagini Preliminari di Firenze in seguito ad una serie di indagini sullo spaccio di droga nel territorio figlinese.

Un tunisino di 35 anni si trova ora nel carcere di “Sollicciano” mentre il suo complice, un connazionale di 32 anni, è agli arresti domiciliari con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Le forze dell’ordine hanno osservato i movimenti dei due dal 2015 al 2017. Oltre ai due tunisini, i Carabinieri hanno poi denunciato uno dei dipendenti del bar, ritenuto dal GIP soggetto autonomo e minoritario nel locale spaccio di droga.

Fonte valdarno24.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *