Home News Attualità Firenze, Camera di Commercio: Aiuti alle imprese per 1,6 Milioni di Euro

Firenze, Camera di Commercio: Aiuti alle imprese per 1,6 Milioni di Euro

Firenze, Camera di Commercio: Aiuti alle imprese per 1,6 Milioni di Euro
0
0

Ieri, 27 Febbraio 2018, sul sito della Camera di Commercio di Firenze è apparsa una notizia che farà certamente piacere ai proprietari di impresa del territorio fiorentino.

Innovazione digitale, alternanza scuola lavoro, destagionalizzazione e delocalizzazione dei flussi turistici, mostre e fiere: la giunta di Camera di Commercio di Firenze vara un pacchetto di agevolazioni per le imprese della città metropolitana di Firenze subito operativo per una somma complessiva superiore a 1,6 milioni di euro. Si tratta di un importante piano per le imprese che si concluderà il 31 dicembre 2018 e ha l’obiettivo di accompagnare gli imprenditori su alcune delle tematiche di sviluppo condiviso attraverso quattro bandi specifici, che prevedono anche l’erogazione di voucher.

  • Innovazione Digitale. Per attuare il piano Impresa 4.0, da oggi in Camera di Commercio di Firenze è operativo il PID, Punto impresa digitale: sei digital promoter sono a disposizione con uno sportello permanente nell’area WorkinFlorence e a domicilio in tutte le aziende interessate. Entro il 31 luglio 2018 le micro, piccole e medie imprese hanno anche a disposizione 444mila euro in voucher per agevolare gli investimenti tecnologici attraverso formazione e consulenza ad hoc.
  • Alternanza Scuola Lavoro. Raggiunta la quota di 15mila studenti partecipanti ai programmi di alternanza più di mille imprese iscritte al Registro nazionale scuola lavoro nell’area metropolitana, Camera di Commercio di Firenze eroga nuovi voucher per circa 400mila euro riservati alle imprese che ospitano studenti.
  • Flussi Turistici. Micro, piccole e medie imprese, professionisti, enti, organismi pubblici e privati possono ottenere un contributo a fondo perduto per cofinanziare iniziative di destagionalizzazione e delocalizzazione dei flussi turistici, in modo da contribuire a sviluppare un turismo sostenibile nel territorio di tutta la città metropolitana di Firenze. L’anno scorso sono stati stanziati per il progetto 150mila euro, quest’anno il bando mette a disposizione una cifra più di tre volte superiore: 500mila euro. I progetti selezionati, che prevedano almeno 40mila euro di spese, possono ricevere un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammesse fino a un massimo di 125mila euro.
  • Mostre e Fiere. Per incoraggiare le aziende a promuoversi su nuovi mercati, Camera di Commercio di Firenze mette a disposizione 250mila euro. Ne possono usufruire le micro, piccole e medie imprese della città metropolitana di Firenze che decidano di partecipare a mostre e fiere inserite nel Calendario 2018 delle manifestazioni internazionali svolte in Italia dal 2 gennaio 2018, pubblicato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Maggiori informazioni sui bandi, come scaricarli e come compilarli si possono trovare sul Sito della Camera di Commercio di Firenze

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.