Home News Attualità Le precisazioni dell’azienda USL Toscana Centro sul caso della morte della neonata all’ospedale Santo Stefano

Le precisazioni dell’azienda USL Toscana Centro sul caso della morte della neonata all’ospedale Santo Stefano

Le precisazioni dell’azienda USL Toscana Centro sul caso della morte della neonata all’ospedale Santo Stefano
0
0

Prato – In relazione agli articoli apparsi oggi sulla stampa riguardo alla morte della neonata avvenuta all’Ospedale Santo Stefano di Prato. nella notte fra il 19 e il 20 febbraio, l’Azienda USL Toscana Centro precisa:

La paziente non era in travaglio attivo. Non è stato effettuato taglio cesareo né tanto meno d’urgenza, si è trattato di un parto naturale assistito con tutte le cure e le attenzioni del caso. Per la precisione l’evento si può descrivere come morte intrauterina del feto.

Fonte USL centro Toscana

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.