Home News Attualità Villa Bibbiani venduta a magnate americano: Un affare da 10 Milioni di Euro

Villa Bibbiani venduta a magnate americano: Un affare da 10 Milioni di Euro

Villa Bibbiani venduta a magnate americano: Un affare da 10 Milioni di Euro
0
0

E’ notizia di oggi, 20 Febbraio 2018, che la storica Villa Bibbiani sita a Capraia e Limite, in provincia di Firenze, è stata venduta per una cifra vicina ai 20 Milioni di Euro.

In realtà l’antica struttura è stata venduta dalla Lionard luxury real estate (un punto di riferimento per coloro che intendono acquistare immobili di lusso) per circa 10 milioni a un magnate americano, che sembra sia intenzionato ad investire una cifra simile per il restauro.

380 ettari di terreno, una villa padronale con due torri, la fattoria con poderi, cantine e scuderie per un totale di 9800 mq d’interni. Sono solo pochi numeri che però descrivono la magnificenza di Villa Bibbiani. Inoltre annessa alla costruzione c’è il giardino botanico di 20 ettari con piante esotiche orientali e il parco romantico, entrambi ottocenteschi.

Voluta da Cosimo Ridolfi, uomo politico e valente agronomo, nei primi decenni dell’Ottocento furono piantate numerose specie di piante provenienti da climi diversi, che lo resero famoso per le sue collezioni botaniche. In parte giardino all’italiana e in parte all’inglese il parco è arricchito da arredi in pietra, statue e giochi d’acqua tra questi si ricordano, l’imponente arco in pietra conosciuto anche come Arco dell’Uomo, la giostra, la gamberaia e il teatro di verzura.

Nella prima metà del XX secolo venne realizzato dalla famiglia Franchetti l’interessante complesso neogotico delle scuderie. Dal 1936 la proprietà appartiene alla famiglia Del Gratta.

Fonte Wikipedia | ansa.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.