Home News Tecnologia Facebook si adegua al Regolamento Europeo sulla privacy per gli utenti sotto i 15 anni

Facebook si adegua al Regolamento Europeo sulla privacy per gli utenti sotto i 15 anni

Facebook si adegua al Regolamento Europeo sulla privacy per gli utenti sotto i 15 anni
0
0

L’aggiornamento sara’ disponibile a partire da questa settimana in Europa e poi esteso al resto del mondo, Stati Uniti compresi: su alcune funzioni, ci vorra’ il consenso dei genitori, come richiesto da tempo da diverse associazioni!

Nel leggere il comunicato stampa, non si coglie tutta la portata di questa decisione: basterà riflettere sui mesi che sono passati da quando è stata fatta questa richiesta..

… Le persone di età compresa tra i 13 e i 15 anni in alcuni paesi Ue hanno bisogno del permesso di un genitore (o tutore) per compiere azioni specifiche su Facebook. Questi adolescenti vedranno una versione meno personalizzata del social con condivisione limitata e annunci meno rilevanti, fino a quando non otterranno il permesso da un genitore (o tutore) di usare tutti gli aspetti di Facebook ..

Vi è poi la possibilità di utilizzare il riconoscimento facciale, anche per evitare il fenomeno delle fake news, generata da profili falsi. Su questo punto, la società di Zuckerberg annuncia che .. Stiamo dando ai cittadini di Ue e Canada la scelta di attivare il riconoscimento facciale. L’utilizzo del riconoscimento facciale è completamente facoltativo per chiunque su Facebook..

Visti anche gli scandali di cui è stata recentemente protagonista, Facebook sembra ora più sensibile nel recepire le segnalazioni giunte dal Gdpr – General Data Protection Regulation, il regolamento Europeo sulla privacy.

Nella sua recente comunicazione, Facebook ha poi aggiunto …Nel corso di quest’anno presenteremo un nuovo centro globale di risorse online dedicato ai ragazzi e faremo più educazione per rispondere alle loro domande più comuni sulla privacy ..

Ricordiamo che già ora non è possibile iscriversi alla piattaforma, se si è al di sotto dei 13 anni: quindi questa decisione interessa quella fascia di età che va dai 13 ai 15 anni, basilare per la crescita di tutti gli adolescenti.

 

Fonte Musicalnews

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.