Home News Musica Ferruccio Spinetti nuovo direttore artistico del Premio Bianca d’Aponte, il contest italiano riservato alla canzone d’autrice

Ferruccio Spinetti nuovo direttore artistico del Premio Bianca d’Aponte, il contest italiano riservato alla canzone d’autrice

Ferruccio Spinetti nuovo direttore artistico del Premio Bianca d’Aponte, il contest italiano riservato alla canzone d’autrice
0
0

L’ annuncio è stato dato a Napoli al teatro Piccolo Bellini: la finale del concorso si terra’ ad Aversa il 26 e il 27 Ottobre 2018 e vedra’ come madrina di questa edizione Simona Molinari.

La partecipazione al concorso è gratuita e la scadenza per le iscrizioni è il 28 Aprile 2018.

Una successione (dopo la prematura scomparsa di Fausto Mesolella un anno fa) che appare quasi naturale vista la stretta collaborazione artistica fra i due artisti negli Avion Travel e non solo, oltre che per la fraterna amicizia.

Dice il nostro diretur Giancarlo Passarella..Chi era al Bellini di Napoli, mi racconta di una emozione palpabile all’annuncio del passaggio di testimone tra lo scomparso Mesolella ed il nuovo direttore .. Ferruccio Spinetti!

Ferruccio Spinetti, contrabbassista e compositore, è negli Avion Travel dal 1990. Ha fatto parte del quintetto di Stefano Bollani I Visionari e del Nada trio con Nada e Mesolella. Nel 2003 fonda con Petra Magoni un duo per solo contrabbasso e voce che dà vita a Musica Nuda, un progetto che ha grandi riscontri di pubblico in Italia e all’estero. Nel 2010 come produttore artistico e contrabbassista da vita al cd InventaRio (etichetta My Favorite Records) con la partecipazione di artisti italiani e brasiliani quali Pacifico, Dadi Carvalho, Marisa Monte ed Ivan Lins. Il cd è uscito anche in Giappone ed è stato scelto come uno tra i migliori cd di world music prodotti nel 2010.

Si ringrazia Enrico Deregibus (dell’ufficio stampa Monferr’Autore) per la collaborazione.

Il Premio Bianca d’Aponte è nato per dare alle cantautrici italiane emergenti un’opportunità per esprimere la propria arte, per creare momenti di incontro, di approfondimento e di confronto con discografici, artisti di fama, promoter e addetti ai lavori. Il titolo del concorso è tratto dall’ultima canzone scritta da Bianca, Sono un’isola, appunto. Un modo per continuare da dove Bianca si è fermata, alla ricerca di quell’isola … il sogno da realizzare.

Bianca d’Aponte, cantautrice aversana, è morta per aneurisma a 23 anni nel 2003. Il padre Gaetano, dal suo dolore ha fatto nascere una associazione e un premio, intitolato alla figlia.

 

Fonte Musicalnews

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.