Home News Attualità Speranza: Non è il momento di pensare al calcio. Prima di tutto la salute

Speranza: Non è il momento di pensare al calcio. Prima di tutto la salute

Speranza: Non è il momento di pensare al calcio. Prima di tutto la salute
0
0

Il ministro della Salute Speranza su Radio Capital:”Ora è il momento di lavorare insieme senza polemiche. Io lavoro tutti i giorni con le regioni italiane per affrontare l’emergenza. Non è il momento di pensare al calcio, è l’ultimo dei nostri problemi, le priorità del paese sono altre.”

Tutti hanno approvato le norme del 4 Maggio per mettere in atto la fase 2, ma ovviamente la battaglia non è vinta” ha detto il ministro della salute. Nel prossimo decreto-dice Speranza- investiremo per rafforzare la rete di assistenza sul territorio come gli ospedali Covid specializzati, così che gli altri ospedali non abbiano contatto con il coronavirus“.

Fonte: https://www.ansa.it/

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.