Home medicina Santa Maria Nuova, il servizio psichiatrico di diagnosi e cura le precisazioni dell’azienda

Santa Maria Nuova, il servizio psichiatrico di diagnosi e cura le precisazioni dell’azienda

Santa Maria Nuova, il servizio psichiatrico di diagnosi e cura le precisazioni dell’azienda
0
0

Firenze –  Relativamente all’assemblea che hanno realizzato oggi pomeriggio i rappresentanti degli utenti con disagio psichico, operatori del settore e rappresentanti sindacali davanti al presidio di Santa Maria Nuova, l’Azienda precisa quanto segue:

obiettivo irrinunciabile è di mantenere il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) nell’ospedale Santa Maria Nuova. L’analisi dell’ufficio tecnico ha evidenziato al momento la non presenza di uno spazio sostitutivo provvisorio all’interno dell’Ospedale che permetta il trasferimento temporaneo del SPDC per effettuare i lavori necessari per la ristrutturazione.

La Direzione Aziendale ha incontrato i rappresentati della Consulta della Salute Mentale del Comune e dell’Azienda insieme con il Direttore del Dipartimento aziendale Salute Mentale e con loro si è approfondita la complessità legata appunto ai problemi di ristrutturazione. Un’ipotesi presentata dalla Direzione è quella relativa ad un provvosorio trasferimento del SPDC presso struttura alternativa provvista oltre che di idonei ambienti anche di specialità mediche e chirurgiche, disponibili in caso di necessità.

Comunque si è stabilito, insieme, di costituire un “gruppo di approfondimento” formato dall’Azienda, dai rappresentanti della Consulta, dai lavoratori del settore, invitando anche l’amministrazione comunale, per un confronto aperto e costruttivo sulla migliore soluzione per i pazienti e gli operatori.

 

Fonte Usl Toscana centro

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.