Home News Musica Vittorio Merlo (cantastorie-bibliotecario milanese ma ora in Lussemburgo) sta sempre amando la Ferrari e sognando Bruno Vespa

Vittorio Merlo (cantastorie-bibliotecario milanese ma ora in Lussemburgo) sta sempre amando la Ferrari e sognando Bruno Vespa

Vittorio Merlo (cantastorie-bibliotecario milanese ma ora in Lussemburgo) sta sempre amando la Ferrari e sognando Bruno Vespa
0
0

Nel mio libro Dolore no-te l’intervista con lui e’ una delle principali: ci penso spesso, quando analizzo il momento che Vittorio sta vivendo .. soddisfazioni musicali e qualche problema fisico da affrontare!
Il libro è a favore di Vincere il dolore onlus.
A metà Ottobre il canale digitale Rai Radio Live ha trasmesso il suo concerto registrato a Milano da Eataly nel Marzo 2015.. Giovedì scorso invece un nuovo singolo viene estratto da questa raccolta che celebra i suoi primi 20 anni di carriera.

Ruggisce ancora la Ferrari in musica ! Il secondo singolo estratto dalla raccolta di Vittorio Merlo è la canzone d’amore per la Rossa di Maranello.

Da Giovedì 10 Maggio esce nelle radio il secondo singolo della raccolta intitolata Amando la Ferrari, Sognando Bruno Vespa composta da 22 brani pubblicati dal cantautore milanese in oltre vent’anni di carriera. In questa occasione Vittorio Merlo rispolvera la sua canzone dedicata alla Ferrari che tante soddisfazioni gli ha dato in Italia e all’estero: dal successo mondiale folgorante nel 1999, fino alla pubblicazione del brano sui libri di testo di italiano per la scuola superiore in Austria negli anni recenti.

Nel testo della canzone Vittorio racconta il suo amore per la Rossa di Maranello cominciato da bambino e mai concluso neanche da grande. Una situazione nella quale molti altri tifosi si riconoscono e che proprio per questo ha anche suscitato la curiosità dei curatori del libro di testo di italiano in Austria. Il singolo è accompagnato dal video su YouTube e VEVO, nel quale tra l’altro si vedono molte delle foto e cartoline autografate con dedica che i piloti di Formula Uno mandavano al cantautore nella sua adolescenza. Si riconoscono tra gli altri Niki Lauda, Clay Regazzoni, Jackie Stewart, Emerson Fittipaldi, e l’attuale direttore sportivo della Red Bull, Dr. Helmut Marko.

 

Fonte Musicalnews

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.