Home News Cronaca Coronavirus: ha contratto il virus a Dicembre ma lo ha scoperto qualche giorno fa

Coronavirus: ha contratto il virus a Dicembre ma lo ha scoperto qualche giorno fa

0
0

Silvia Barbagallo è un’organizzatrice di eventi, fiere di libri e mostre, a Dicembre fa un viaggio in Africa con suo figlio e dal loro ritorno il 24 Dicembre a Silvia viene una febbre fortissima con segni di polmonite che per fortuna è stata curata, e nessuno ancora parlava di coronavirus. Nei mesi tra Gennaio e Febbraio va spesso a Milano per lavoro e in poche settimane il Covid ha racchiuso nella sua morsa invisibile tutto il mondo. Il 6 Marzo prima che iniziasse il lockdown ha fatto il tampone allo Spallanzani ed è risultato negativo.

Iniziata la quarantena si è chiusa in casa come tutti gli italiani, solo qualche giorno fa a suo figlio viene una febbre molto forte così tutta la famiglia di Silvia va in un laboratorio privato per fare i test sierologici, li Silvia scopre di avere gli anticorpi del Covid. E’ risultata positiva alle “Igg“(immunoglobuline G) che confermano un contatto con il virus lontano nel tempo.

Perciò Silvia conferma che la febbre avuta a Dicembre era Covid-19 e il contagio sarebbe avvenuto nel viaggio verso la Tanzania dove su quel volo c’erano una decina, circa, di famiglie cinesi.

In poche parole, Silvia vuole testimoniare che i contagi in Italia erano molto più numerosi di quello che ci volevano far credere, i dati che sappiamo dall’inizio della pandemia non sono affidabili. Se si facessero i tamponi a tutti, scopriremmo che questo virus è stato contratto da molte più persone e che circolava già mesi prima del primo caso.

Fonte: https://www.repubblica.it/

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.