Home News Arte e Cultura A Pitti Immagine Uomo era presente il Ministro dei beni culturali

A Pitti Immagine Uomo era presente il Ministro dei beni culturali

A Pitti Immagine Uomo era presente il Ministro dei beni culturali
0
0

Il Ministro dei Beni culturali ha fatto presenza ieri all’inaugurazione della 94ma edizione di Pitti Uomo. Firenze è sicuramente dove la cultura italiana è più visibile e bisogna curarla nei minimi particolari affinché si riesca a supportare e a far andare avanti la cultura fiorentina. Firenze è certamente la regina delle città artistiche ma grazie a questo grande evento come Pitti, non solo ci facciamo conoscere in tutto il mondo attirando turisti, ma diventiamo anche una città di moda.

I cronisti intervistando il Ministro Bonisoli hanno chiesto se era possibile avere un legame diretto con Milano, essendo la città della moda… e Bonisoli rispose che invece di “chiedere aiuto alla Madre patria della moda” di tirarsi su le maniche e pensare a come far andare avanti il settore moda e come recuperare terreno perduto in precedenza, visto che la moda non è stata sempre priorità dei politici.

Il principale impegno adesso, dice il Ministro, è di valorizzare di più questa attività, che sicuramente è stata sempre economica ma che adesso sta diventando più culturale e perciò, in una città come Firenze, la cultura come l’arte vanno portate avanti. Ha promesso il Ministro Bonisoli  che farà di tutto affinché la moda a Firenze diventi un nostro orgoglio nel mondo.

 

Fonte: Contro Radio

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.