Home News Cronaca Cronaca, Modena: imprenditore aggredito e ucciso

Cronaca, Modena: imprenditore aggredito e ucciso

Cronaca, Modena: imprenditore aggredito e ucciso
0
0

Una morte a dir poco raccapricciante, il corpo è stato trovato nel sedile posteriore attraversato da parte a parte e con vari segni di un “affettamento” alle braccia, gambe, volto, collo e quelle più mortali al petto. L’uomo era un imprenditore di edilizia che era residente a Modena insieme alla famiglia. Sul luogo sono intervenuti, la polizia e i carabinieri, in seguito il corpo è stato trasportato alla sala mortuaria dove verranno effettuate indagini approfondite.

L’uomo, aggredito ferocemente dal suo assassino, dalle numerose ferite alle braccia si nota che ha cercato di difendersi con tutte le sue forze ma alla fine ha ceduto, stravolto dalla furia omicida. Negli intorni pareva deserto e nessuno ha potuto soccorrere l’imprenditore, però grazie alla telecamere della strada come è andata la vicenda e perché è accaduto: il motivo che ha spinto l’assassino a reagire in quel modo è dovuto ad una questione economica di debiti tra soci in affari.

La polizia ha parlato con i familiari e direttamente con i dipendenti dell’imprenditore, i quali hanno riferito che il loro capo era un “truffatore“. La cosa che ancora non è chiara del tutto è se nelle ore in cui l’imprenditore edile era scomparso, aveva chiesto al presunto assassino di vedersi per chiarire alcune cosa, oppure se è stato sorpreso da un’imboscata.

Fonte: Il Resto del Carlino

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.