Home News Arte e Cultura Le opere di Claude Monet

Le opere di Claude Monet

Le opere di Claude Monet
0
0

Claude Monet è uno degli artisti più impressionisti del suo tempo, ansi è l’impressionista in persona dato che l’Impressionismo lo ha fondato lui, è il padre fondatore di questo movimento. Grazie ai suoi lavori è diventato un’artista di spicco. La sua professione inizia a Parigi, dov’è nato, all’età di 15 anni, dove ha cominciato facendo qualche schizzo della gente che passeggiava. Conobbe, grazie alla sua passione, il pittore che era allievo del celebre pittore che dipinse il famosi quadro di Napoleone a cavallo per apprendere il suo stile e in futuro crearsene uno proprio.

Successivamente incontrò pittori della fama di Delacroix, Courbet Pisarro e perfino uno dei “poeti maledetti”, Baudelaire. Intorno agli anni settanta dell’ottocento, i quadri famosi di Monet furono esposti assieme a quelli di Cézanne, Degas, Morisot, Renoir, Sisley e Pissarro, un bel traguardo per Monet. Negli anni cercò di ricreare la sua arte  cercando di perfezionare e migliorare il proprio stile cercando di variare sopratutto la luce nello stile di William Turner.

Monet volle far cambiare aria ai propri quadri cercando nuovi paesaggi e colori, così andò assieme a Renoir a giro alla ricerca di nuovi stili. Cominciò a realizzare i Covoni i quali hanno reso possibile il cambio di rotta dell’arte di Monet sopratutto nell’illuminazione e la meteorologia.

Fonte: arte world

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.