Home News Calcio Mondiali 2018, Ottavi di Finale: Le probabili formazioni di Uruguay-Portogallo

Mondiali 2018, Ottavi di Finale: Le probabili formazioni di Uruguay-Portogallo

Mondiali 2018, Ottavi di Finale: Le probabili formazioni di Uruguay-Portogallo
0
0

Questa sera, a partire dalle ore 20.00 a Sochi, si incontrano Portogallo e Uruguay in uno degli Ottavi di Finale più avvincenti dei Mondiali in Russia 2018.

Un girone eliminatorio chiuso al primo posto che ha dato nuove certezze all’Uruguay: Oscar Tabarez confermerà nuovamente l’ormai collaudato 3-5-2 contro il Portogallo, con il Commissario tecnico che con ogni probabilità ritroverà in difesa José Giménez, talento classe 1995 di proprietà dell’Atletico Madrid.

Nell’undici titolare c’è tanta Serie A: in porta Muslera (ex Lazio), poi la difesa a tre composta da Caceres Godin e Gimenez; Laxalt esterno destro, Vecino, Torreira e Bentancur in mediana, con Nandez esterno sinistro; in avanti confermatissimo il tandem offensivo composto da Cavani e Suarez.

Una delle forze dell’Uruguay in questo Mondiale? I calci da fermo. Tutte le cinque reti messe a segno dalla formazione allenata da Tabarez infatti sono state realizzate su palla inattiva (tre su sviluppi di corner, una su punizione diretta, una su punizione indiretta).

Per il Portogallo modulo confermato, il 4-4-2, interpreti pure o almeno così dovrebbe essere per dieci undicesimi della formazione scesa in campo nel pareggio contro l’Iran: unica novità rispetto all’ultima gara Mondiale dovrebbe essere l’esclusione del milanista André Silva che non ha convinto il Commissario tecnico Fernando Santos.

Nella sfida contro l’Uruguay, l’allenatore portoghese dovrebbe schierare Guedes (in vantaggio su Moutinho) dal primo minuto al fianco di Cristiano Ronaldo. In porta confermato Rui Patricio, difesa a quattro composta da destra a sinistra da Cedric, Pepe, Fonte e Guerreiro; esterno destro di centrocampo l’ex Inter Quaresma (autore di un gol bellissimo contro l’Iran), in mezzo coppia composta da Carvalho e Adrien Silva, con Joao Mario sull’out di sinistra; in attacco oltre all’intoccabile Cristiano Ronaldo, spazio a Guedes.

Uruguay (3-5-2), la probabile formazione: Muslera; Caceres, Godin, Gimenez; Laxalt, Vecino, Torreira, Bentancur, Nandez; Cavani, Suarez

Portogallo (4-4-2), la probabile formazione: Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Quaresma, Carvalho, Adrien Silva, Joao Mario; Guedes, Cristiano Ronaldo

Fonte Sport.Sky.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.