Home Senza categoria Reazione violenta di un venditore abusivo per scansare i vigili

Reazione violenta di un venditore abusivo per scansare i vigili

Reazione violenta di un venditore abusivo per scansare i vigili
0
0

E’ successo in centro a Firenze, un senegalese di 19 anni sarebbe stato fermato, mentre cercava di vendere il maggior numero di aste da selfie ai turisti. A notarlo un gruppo di agenti in borghese. Il giovane non aveva nessuna autorizzazione ma cercava comunque di compiere la vendita illecita. Fermato ha iniziato ad agitarsi e offendere gli agent, e successivamente a stringerne uno al polso. Dopo il fatto è stato accompagnato negli uffici della municipale, ed è risultato senza documenti di riconoscimento quindi per lui è scattata la fotosegnalazione. E successivamente è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per la sua posizione di irregolarità sul piano dell’immigrazione. A tutto ciò purtroppo per il giovane senegalese si è aggiunta una multa da cinque mila euro per vendita abusiva di aste da selfie.

Fonte: QuiNews

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.