Home News Attualità Ryanair accusa la Toscana: “Gli enti di promozione turistica non ci considerano”

Ryanair accusa la Toscana: “Gli enti di promozione turistica non ci considerano”

Ryanair accusa la Toscana: “Gli enti di promozione turistica non ci considerano”
0
0

John Alborante è il direttore vendite e marketing per l’Italia della popolare compagnia di voli low cost Ryanair. L’aeroporto di Pisa, nel 1998, insieme a Treviso fu il primo a “battezzare” un volo della compagnia irlandese.

A Pisa, come in tutta la regione – sostiene Alborante – non riusciamo a lavorare con nessun ente di promozione del turismo. Toscana Promozione ci ha scritto che una partnership con noi non rientra nelle loro strategie di comunicazione. Mi sembra un controsenso, dato che facciamo la stessa cosa a Bologna. Se l’Emilia Romagna fa un lavoro migliore, il Marconi attrarrà anche i passeggeri delle zone limitrofe, come dalla provincia di Firenze“.

Lo stesso John Alborante si chiede come mai gli enti di promozione turistica ignorino la compagnia di Dublino, che dopo l’ultimo inverno e la sequela di cancellazioni dovuta alla fuga di piloti e assistenti di volo verso contratti più convenienti, sembra essersi gradualmente ripresa.

Fonte iltirreno.geolocal.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.