Home News Calcio Calciomercato, dalla Spagna: “Ronaldo uno dei peggiori affari del secolo”

Calciomercato, dalla Spagna: “Ronaldo uno dei peggiori affari del secolo”

Calciomercato, dalla Spagna: “Ronaldo uno dei peggiori affari del secolo”
0
0

Tifosi, opinionisti, giornalisti ed appassionati lo hanno definito l’affare del secolo. L’ingaggio di Cristiano Ronaldo da parte della Juventus, costato circa 105 Milioni di Euro, secondo Juan Ignacio García-Ochoa (giornalista di “Marca“) non sarà un vero e proprio affare per nessuna delle due società.

Lato Real Madrid, il giornalista afferma: “Comprerà uno, due, tre o quattro fenomeni per sostituire Cristiano e quelli che verranno non faranno 50 gol a stagione per 9 anni di fila. Il Real deve riflettere sul perché questo addio è stato così brutto e affrettato. 100 milioni sono una cifra straordinaria per un giocatore di 33 anni, ma non per Ronaldo. Le leggende non hanno prezzo“.

Per Ronaldo, invece: “Non segnerà 50 gol a stagione nella Juventus, non giocherà a una partita con un pubblico potenziale di un miliardo di spettatori e non vedrà il sole ogni giorno a Torino”.

Critiche anche per la Juve: “Il colpo del secolo, dicono in Italia. Sì, in termini di impatto, l’acquisto è spettacolare. Ma per ora è solo questo, impatto. Entro una settimana, il club italiano, che ha fatto fatica a raccogliere i soldi, deve iniziare a pensare a come ammortizzare un’operazione di 345 milioni di euro (112 del trasferimento e 60 lordi a stagione) per un giocatore che sta per compiere 34 anni. Ronaldo è in una forma fisica impressionante, è vero. Ma non dimentichiamo che nella scorsa stagione ha saltato 7 partite di campionato e 6 di Copa del Rey perché ha dovuto riposare, perché a 33 anni il suo corpo ha bisogno di essere gestito per poter brillare nei momenti chiave“.

Fonte TuttoSport

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.