Home News Calcio Mondiali 2018, clamoroso al Lužniki di Mosca: Spagna fuori, passa la Russia ai rigori

Mondiali 2018, clamoroso al Lužniki di Mosca: Spagna fuori, passa la Russia ai rigori

Mondiali 2018, clamoroso al Lužniki di Mosca: Spagna fuori, passa la Russia ai rigori
0
0

Clamoroso allo Stadio Luzhniki di Mosca dove poco fa, grazie alla lotteria dei rigori, la favoritissima Spagna viene eliminata dai padroni di casa della Russia. 1-1 il risultato al termine dei 120′ regolamentari e 4-3 dopo i calci di rigore.

I gol vengono siglati tutti nel primo tempo. Al 12′ gli spagnoli passano in vantaggio agevolati dall’autorete del difensore russo Sergej Ignasevic, ma grazie al calcio di rigore siglato da Artem Dzjuba la Russia trova il pareggio al 41′.

La Spagna ci prova, fino al 120′, ma la Russia resiste e riesce nel suo intento: arrivare ai calci di rigore. Gli errori fatali spagnoli sono stati di Koke e Iago Aspas: bravissimo Akinfeev a neutralizzare le conclusione avversarie dal dischetto.

Un risultato sorprendente e inatteso. Dopo l’eliminazione della Germania e ieri dell’Argentina, il Mondiale 2018 saluta un’altra favorita. Iniesta e compagni si fermano agli Ottavi di Finale. Ai quarti ci va la Russia che incontrerà la vincente del match di stasera (ore 20.00) tra Croazia e Danimarca.

Fonte Google

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.