Home News Confartigianato Firenze: Prosegue l’iniziativa “Un giorno da artigiano” con l’assessore Fratini

Confartigianato Firenze: Prosegue l’iniziativa “Un giorno da artigiano” con l’assessore Fratini

Confartigianato Firenze: Prosegue l’iniziativa “Un giorno da artigiano” con l’assessore Fratini
0
0

Artigianato: il neo assessore FRATINI gelatiere per un giorno

Il presidente di Confartigianato Firenze Sorani: “Abbiamo dato il benvenuto al nuovo assessore facendogli provare la fatica e la soddisfazione di chi tira su il bandone proprio quando tutti gli altri chiudono per ferie”

Firenze, 02 agosto 2018 – Prove da artigiano per il neo assessore Massimo Fratini, che oggi, giovedì 2 agosto alle ore 9.30, sotto la guida di esperti gelatieri, ha mischiato materie prime, mantecato miscele e appreso con attenzione tutti i passaggi che portano alla preparazione di uno dei gelati più amati in Firenze, quello della gelateria Il Sorriso.

E’ Beatrice Viti la fondatrice e l’anima della gelateria di via Erbosa 70, che dal 1996 allieta i palati di numerosi fiorentini e non. Aperta trecentosessantaquattro giorni l’anno, Il Sorriso, nei mesi estivi, vende ogni giorno circa 250 kg di gelato, offrendo ai clienti una varietà di 48 gusti, oltre a torte semifredde e sorbetti.

Siamo entusiasti dell’iniziativa portata avanti da Confartigianato Firenze – commenta Simone Giannetti, titolare insieme alla moglie Beatrice della gelateriaQuando le istituzioni, a tutti i livelli, sono vicine al territorio, le imprese ne traggono benefici, se poi si mettono all’opera anche in alcune attività di bottega, resta loro più facile comprendere le istanze che a volte poniamo”

L’Assessore con deleghe alla Città Metropolitana e decentramento, biblioteche, associazionismo e volontariato non si è risparmiato e ha lavorato con calma ed attenzione cercando di far suoi i segreti di un mestiere che necessita competenze trasversali: dalla conoscenza delle materie prime e della loro bilanciata miscelazione, al funzionamento dei macchinari, fino alla conservazione dei prodotti e alle normative legate ai prodotti alimentari.

“Ho accolto volentieri l’invito di Confartigianato Firenze a fare Un giorno da artigiano, – commenta Massimo Fratini – sono figlio di un lattaio ed è stato per me un onore oggi aver fatto questa esperienza che mi ha dato modo di apprezzare la bellezza di questo mestiere e la grande professionalità del team della gelateria. E ho capito anche perché Beatrice e Simone hanno scelto questo nome per la loro attività: qui si lavora in un clima familiare, con Il Sorriso, appunto

La Gelateria Sorriso, con i suoi sei dipendenti a tempo indeterminato e i due stagionali, è una realtà consolidata in città – spiega Alessandro Vittorio Sorani, presidente di Confartigianato Imprese Firenze – che merita, come molte altre, di essere valorizzata, promossa e – perché no? –  vissuta, da chi ci amministra. L’intento di Un giorno da artigiano è proprio questo: tessere un legame tra piccole imprese e pubblica amministrazione per trarne vantaggi reciproci

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.