Home News Tecnologia Quanto tempo passi su Facebook e Instagram? Presto te lo diranno direttamente loro

Quanto tempo passi su Facebook e Instagram? Presto te lo diranno direttamente loro

Quanto tempo passi su Facebook e Instagram? Presto te lo diranno direttamente loro
0
0

Nella giornata di ieri, nella newsroom ufficiale di Facebook, è stata annunciata una nuova funzione per le app ed i siti di Instagram, riguardante il tempo che ognuno di noi passa sui social network. La nuova funzione è stata sviluppata in collaborazione con esperti di salute mentale e psicologi di tutto il mondo e consiste in monitoraggio dell’attività quotidiana, con grafici di come viene speso il proprio tempo sui social durante l’arco della settimana, del giorno e del mese.

Sarà inoltre presente la possibilità di impostare un timer che si attiverà dopo un tot. di tempo passato sui social, in modo da ridurre la durata totale giornaliera e magari usare il tempo sui social nel modo più intelligente possibile. Una terza funzione presente nelle nuove schermate sarà riguardante le notifiche, che potranno essere mutate per un determinato intervallo di tempo.

Il nuovo menu è identico nelle funzioni sia per Instagram che per Facebook e si chiamerà rispettivamente “La tua Attività” e “Il tuo tempo su Facebook”, sarà aggiunto quale sottomenu delle impostazioni, in entrambe le app e in entrambi i siti dei social.

Nel post di Facebook si sottolinea inoltre come il social blu si stia impegnando molto per migliorare quanto possibile la qualità della bacheca dei propri utenti, con possibilità quali il nascondere i post contenenti determinate parole per un certo periodo (utile funzione anche per evitare spoiler di film e serie tv), oppure la possibilità di smettere di seguire una determinata persona senza rimuovere l’amicizia.

In generale le piattaforme di Mark Zuckerberg stanno cercando di migliorare il modo in cui le persone passano il loro tempo sui social, riconoscendo che il tempo trascorso su di essi è molto e sicuramente è un tentativo apprezzabile.

Fonte: Facebook Newsroom

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.