Home News Attualità Toscana, preapertura della caccia nelle domeniche 1 e 8 settembre

Toscana, preapertura della caccia nelle domeniche 1 e 8 settembre

Toscana, preapertura della caccia nelle domeniche 1 e 8 settembre
0
0

La regione toscana ha comunicato l’autorizzazione della preapertura della caccia. Sarà possibile dunque cacciare alcune specie di uccelli nelle domeniche che corrispondono al primo di settembre e all’8 settembre. “L’attività venatoria – si legge – sarà consentita esclusivamente da appostamento e nel solo ATC di residenza venatoria o nelle Aziende Faunistico Venatorie”.

Più dettagliatamente: “Domenica 1 settembre 2019 si potrà cacciare dalle 6 alle 19 (ora legale) alle specie: tortora (Streptopelia turtur), gazza, ghiandaia e cornacchia grigia. La domenica successiva, 8 settembre, sempre dalle 6,00 alle 19,00 le specie cacciabili sono: gazza, ghiandaia e cornacchia grigia. Il carniere massimo per cacciatore, e per giornata, sarà di 20 capi di cui non più di 10 tortore nella giornata in cui è concessa la caccia a tale specie (1 settembre)”.

Nelle stesse giornate sarà possibile, per prevenire i danni all’agricoltura, il prelievo in deroga dello storno. “Questi abbattimenti – comunica la Regione – non potranno superare i 20 capi/giornata e dovranno avvenire in vigneti, uliveti e frutteti con presenza di frutto pendente e entro i 100 metri di distanza dagli stessi”.

Le giornate di apertura non sono consentite all’interno delle ZPS (le zone di protezione speciale) e nelle ulteriori aree indicate nel calendario venatorio 2019-20.

Fonte: toscana-notizie.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.