Home News MotoGP: nuova operazione Marquez, placca danneggiata

MotoGP: nuova operazione Marquez, placca danneggiata

MotoGP: nuova operazione Marquez, placca danneggiata
0
0

Nuova tegola per Marc Marquez. L’impresa eroica di tornare in sella pochissimi dopo l’operazione al braccio, resasi necessaria dopo l’incidente nella prima gara di MotoGP di questa stagione, sembra essersi rivelata controproducente. La placca applicata al campione spagnolo infatti non ha retto, rendendo necessaria una nuova operazione. Il grande lavoro fatto da Marquez per rientrare il prima possibile potrebbe avere quindi causato eccessivo stress sulla zona ferita. Adesso il mondiale del pilota spagnolo rischia di essere ancora più compromesso.

Questo il comunicato della Honda su Twitter: “I danni alla placca montata sul suo omero destro riparato hanno visto Marc Marquez tornare in sala operatoria a Barcellona. L’operazione ha avuto successo, il campione del mondo ora si sta riprendendo in ospedale”.

Queste invece le parole del Dottor Mir: “Marc Marquez è stato operato 13 giorni fa e oggi è tornato in sala operatoria. La prima operazione ha avuto esito positivo, ciò che non era previsto era che la piastra fosse insufficiente. Un accumulo di stress nell’area operata ha causato alcuni danni alla piastra, quindi oggi la piastra in titanio è stata rimossa e sostituita da una nuova fissazione. Il pilota non ha sentito dolore durante questo periodo. Ha sempre seguito i consigli del medico e le sensazioni del suo corpo. Sfortunatamente, uno stress eccessivo ha causato questo problema. Ora dobbiamo aspettare 48 ore per capire i tempi di recupero”.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.