Home News Attualità Giornalista del NY Times attacca Firenze: “Città razzista”

Giornalista del NY Times attacca Firenze: “Città razzista”

Giornalista del NY Times attacca Firenze: “Città razzista”
0
0

Nicole Phillip, giornalista afroamericana del New York Times, ha additato Firenze come città razzista e discriminatoria. L ragazza, che ha vissuto per 6 mesi da studentessa della New York University nel capoluogo toscano, ha così parlato della città: “La gente per le strade di Firenze mi chiamava Michelle Obama, Rihanna o Beyoncé e i venditori di piazza Duomo mi gridavano dietro ‘cioccolata’. Una sera ho chiesto indicazioni su un locale e una coppia di fidanzati mi ha risposto di non sapere dove fosse il bar che cercavo. Poi lui si è messo davanti alla compagna, come a volerla difendere da me, come se rappresentasse un pericolo”.

La risposta è arrivata dal sindaco Nardella: “La storia della studentessa americana ci colpisce tutti, ma voglio dire con molta forza e chiarezza che Firenze non è stata non è non sarà mai una città razzista. Gli episodi non riguardano solo Firenze ma anche altre parti d’Italia e comunque sono fatti isolati, che però con altrettanta chiarezza voglio dire che non vanno affatto sottovalutati”.

Fonte: lanazione.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.