Home News Musica Emotional rockbiz with experience: Gli U2 ospiti da Fabio Fazio

Emotional rockbiz with experience: Gli U2 ospiti da Fabio Fazio

Emotional rockbiz with experience: Gli U2 ospiti da Fabio Fazio
0
0

Il cameo finale di una intensa intervista è con l’interpretazione in acustico di Sunday Bloody Sunday: Domenica 10 Dicembre su Rai1 i discorsi corrono veloci, anche se molto intensi. Il focus e’ incentrato sui tempi che viviamo.

Il pathos dell’intero incontro è sempre stato palpabile, passando dall’apprezzamento per quello che ha fatto l’Italia per l’esodo (biblico) dei migranti dal Nord Africa verso l’Europa, sino alla pace nella loro Irlanda.

Tra l’altro The Edge ha detto: “Quando si pensa a come aiutare i Paesi in via di sviluppo ciò che si deve fare è cercare di evitare che alcune cose succedano: dove non c’è più uno Stato di Diritto, dove l’economia collassa ci sono persone disperate che sono costrette a fuggire in Europa per cercare una vita migliore. Certo possiamo dare degli aiuti per lo sviluppo, più ce ne sono meglio è, però è una questione di Sicurezza Nazionale innanzitutto. E’ questa la vera assicurazione per l’Europa e anche un investimento intelligente”.

Diciamo perciò che la promozione del nuovo album Songs of Experience è stata l’occasione per parlare proprio di come va il mondo. Ma non si è mai caduti nello scontato e nel mieloso, arrivando anche ad una pagina della loro nascita che non conoscevamo.

Ha infatti detto Bono Vox: “Durante la scrittura dei nuovi brani, ci ha aiutato molto pensare alla nostra famiglia, all’amicizia e al rapporto con il pubblico. Queste canzoni sono lettere… lettere d’amore in un certo senso, una delle quali diretta all’America che in questo momento sta attraversando un momento difficile, è proprio indirizzata all’anima americana. Come paroliere volevo scrivere ciò che provavo esattamente e che sentivo, in modo particolare per la mia famiglia e la mia meravigliosa moglie che ho iniziato a frequentare nella stessa settimana in cui abbiamo deciso di fondare gli U2: è stata una settimana pazzesca”.

Infine un elogio a tutto il programma Che tempo che fa, sempre più sdoganato da mero intrattenimento umoristico a salotto buono della nostra televisione: i complimenti a Fabio Fazio vanno fatti tripli, se solo si pensa che è partito dal ruolo di imitatore ..

…I can’t believe the news today
Oh, I can’t close my eyes
And make it go away ..

Fonte musicalnews.com | Sritto da Giancarlo Passarella

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.