Home News Cronaca Bozza nuovo decreto 26 Aprile

Bozza nuovo decreto 26 Aprile

Bozza nuovo decreto 26 Aprile
0
0

Oltre alle zona gialle, arriverà anche la “certificazione verde” per spostarsi tra Regioni. Questo è quanto si legge in una bozza del nuovo Dpcm atteso per domani. Le nuove misure che dovrebbero entrare in vigore da Lunedì 26 Aprile, avranno validità fino al 31 Luglio, così come dovrebbe essere prorogato lo stato d’emergenza.

Il certificato potrà essere o cartaceo o digitale e varrà per 6 mesi sia per chi è stato vaccinato sia per chi chi sia guarito dal Covid. Per chi invece abbia effettuato un test molecolare o antigenico, i certificati varranno 48 ore.

In zona gialla riapriranno ristoranti a pranzo e cena, con consumo al tavolo solo all’aperto, mentre i locali che hanno spazi al chiuso, potranno riaprire dal primo Giugno. Il coprifuoco rimarrà dalle 22 alle 5 del mattino, inoltre dal 15 Maggio potranno riaprire piscine all’aperto, mercati e centri commerciali anche nei giorni festivi. Dal primo Giugno riapriranno anche le palestre e dal primo Luglio le fiere i convegni i congressi i centri termali e i parchi a tema.

Riapriranno spettacoli aperti al pubblico in teatro, sale concerto, cinema, live-club, e altri locali o spazi all’aperto svolti solo con posti a sedere preassegnati e debita distanza e una capienza del 50% ma al massimo 1000 spettatori all’aperto e 500 al chiuso. ad alcuni eventi potranno entrare solo chi sia munito del certificato verde.

Fonte: Ansa.it 

 

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.