Lucio Battisti moglie, chi è Grazia Letizia Veronese? oggi

Grazia Letizia Veronese: chi è la moglie di Lucio Battisti?

Grazia Letizia Veronese, nota anche con lo pseudonimo di Velezia, è la vedova del celebre cantautore italiano Lucio Battisti. La coppia è stata sposata per molti anni, fino alla morte del grande artista avvenuta nel 1998.

Nata il 21 luglio 1943 a Limbiate, vicino Milano, Grazia Letizia Veronese ha attualmente 80 anni ed è del segno zodiacale del Cancro. È una paroliere e compositrice di grande successo e ha incontrato Lucio Battisti per la prima volta al Festival di Sanremo nel 1968. Da quel momento, i due sono stati inseparabili.

Inizialmente, Grazia Letizia Veronese ha lavorato come segretaria di Miki Del Prete nel Clan Celentano. Successivamente, dopo che Lucio Battisti si è separato artisticamente da Mogol, Grazia Letizia Veronese è diventata coautrice dei testi dell’album “E già” pubblicato dal marito. Ha adottato lo pseudonimo di Velezia, che è la contrazione delle prime sillabe del suo nome e cognome.

Nonostante il suo contributo artistico, Grazia Letizia Veronese è una persona molto riservata e le sue apparizioni pubbliche sono state piuttosto limitate. In alcune occasioni, Mogol ha attribuito a lei qualche responsabilità nella separazione tra lui e Lucio Battisti. Dopo la morte del marito, Grazia Letizia Veronese ha adottato un atteggiamento protettivo nei confronti dell’immagine di Lucio Battisti.

Grazia Letizia Veronese e Lucio Battisti si sono sposati nel 1976, dopo 7 anni di fidanzamento. Dal loro matrimonio è nato un figlio di nome Luca Carlo Filippo, il 25 marzo 1973.

Nonostante la sua riservatezza, Grazia Letizia Veronese è una figura importante nella vita di Lucio Battisti e ha contribuito al suo successo musicale. La sua presenza è stata fondamentale nella vita dell’artista e nel mantenimento del suo ricordo dopo la sua scomparsa.
Continua a leggere su MediaTurkey: Lucio Battisti moglie, chi è Grazia Letizia Veronese? oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *