É sempre mezzogiorno | Ricetta olive fritte con salsa agrodolce di Antonio Paolino

Le olive fritte con salsa agrodolce: un antipasto irresistibile

Le olive fritte con salsa agrodolce sono un antipasto delizioso che può arricchire qualsiasi tavola. La ricetta, proposta da Antonio Paolino nel programma televisivo “È sempre mezzogiorno”, è semplice da preparare e sicuramente conquisterà i palati di tutti i commensali.

Gli ingredienti necessari per questa ricetta sono: 30 olive verdi grandi denocciolate, 1 fetta di mozzarella, 1 pizzico di paprika, 330 ml di birra, 150 g di amido di mais, 90 g di farina 00, 150 g di panko (pan grattato giapponese), 300 ml di olio per friggere e 1 pizzico di sale.

Per quanto riguarda la salsa agrodolce, occorrono: 250 ml di acqua, 60 g di concentrato di pomodoro, 60 g di aceto bianco, 15 g di fecola di patate e salsa piccante a piacere.

La preparazione di questo antipasto è molto semplice. Iniziamo preparando la pastella: in una ciotola, mettiamo la farina e l’amido di mais, quindi aggiungiamo la birra a filo, mescolando con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e fluida. Copriamo la ciotola e facciamo riposare in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo, tagliamo la mozzarella a listarelle e la condiamo con abbondante paprika. Prendiamo ogni bastoncino di mozzarella e inseriamolo all’interno di un’oliva denocciolata.

Tuffiamo le olive nella pastella, quindi le rotoliamo nel panko, assicurandoci che siano ben ricoperte. Se vogliamo una pastella ancora più croccante, possiamo ripetere il processo passando nuovamente le olive nella pastella e nel panko.

A questo punto, friggiamo le olive in olio caldo e profondo fino a doratura. Scoliamole su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.

Passiamo ora alla preparazione della salsa agrodolce: in un pentolino freddo, mettiamo l’acqua, il concentrato di pomodoro, l’aceto bianco e la fecola di patate. Aggiungiamo, a piacere, un cucchiaino di zucchero e salsa piccante (come il Tabasco). Mescoliamo bene gli ingredienti, quindi accendiamo il fuoco e continuiamo a mescolare fino a quando la salsa si addensa.

Le olive fritte con salsa agrodolce sono pronte per essere gustate. Possiamo servirle come antipasto o come delizioso accompagnamento per aperitivi. Questa ricetta è estremamente versatile e può essere personalizzata a piacere con l’aggiunta di ingredienti come peperoncini o erbe aromatiche.

Se volete vedere la preparazione di questa ricetta e molte altre, potete trovare il video sul sito RaiPlay. Ricordate che questo articolo è solo un riassunto delle ricette presentate nel programma “È sempre mezzogiorno” e non è il blog ufficiale del programma.

Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta olive fritte con salsa agrodolce di Antonio Paolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *